Category Archives: AGENZIA DI EVENTI Napoli

PRIMO COMPLEANNO

PRIMO COMPLEANNO

Il primo compleanno é un evento unico e memorabile da condividere con amici e parenti dopo un anno di fatiche, ma anche di gioie immense, sentimenti inspiegabili. Bisogna festeggiare e ricordare questo momento e quindi organizzare un vero e proprio party nei minimi dettagli. Bisogna pensare, dunque, alla location e agli tema, alla torta, all"animazione, alla merenda, ai palloncini, senza dimenticare degli inviti. Questi dovranno essere personalizzati, magari dello stesso tema scelto per la festa indicando: il luogo, la data, se necessario anche come vestirsi. Gli invitati dovranno essere spediti oppure consegnati, chiedendo agli ospiti anche un cenno di adesione.

DECORAZIONI

Non possono mancare palloncini grandi per un risultato colorato, che possa ben corrispondere al tema scelto per l'occasione. Ci sono tantissime idee da poter sfruttare prendendo spunto dai classici cartoni animati oppure dalle classiche fiabe Disney; molto apprezzato potrebbe essere il tema dello zoo oppure fondali del mare. Sarebbe perfetto anche un palloncino a forma di numero; palloncini ad elio per creare un effetto aereo, oppure palloncini con coriandoli oppure motivi simpatici. Non posso mancare le ghirlande e i gadget per tutti gli ospiti. 

MERENDA

Per i più piccoli andrebbero bene dei cupcake con glassa colorata, dei tramezzini a forma di animali, stelline di sfoglia salata e biscotti decorati con occhi, naso e bocca di cioccolato. Per i più grandi, invece, l'ideale sarà il finger food e non dovranno mancare i calici per il brindisi.

TORTA

Per il primo compleanno la torta dovrà essere coloratissima, golosa e cremosa. Basterà seguire il tema scelto ed ogni gusto sarà perfetto e gradito!


FESTA DEI NONNI

LA FESTA DEI NONNI

La festa dei nonni si celebra il 2 Ottobre, non a caso questa festa si celebra quando la chiesa cattolica celebra i Santi Angeli Custodi, perché i nonni sono i nostri Angeli Custodi nella nostra infanzia.

PENSIERO PER I NONNI

Non tutti hanno avuto la fortuna di avere, durante la propria infanzia, i nonni accanto. Chi li ha avuti e li ha ancora é grato per la loro presenza e per il loro sostegno: una vera grande risorsa su cui poter sempre contare. 

Nell'educazione non sostituiscono la figura genitoriale, ma con la loro saggezza ed esperienza arricchiscono la vita dei nipoti. Questi ultimi sanno di poter contare su di loro, anche solo per trovare consolazione e comprensione.

REGALI

In questa giornata speciale é possibile omaggiarli con dei piccoli regali: morbide e lunghe scarpe di lana, profumi o saponi, portafoto personalizzati. Basterà comunque un piccolo pensiero, anche realizza a mano dai più piccoli. Una poesia, una filastrocca accompagnata da un forte e caloroso abbraccio, magari anche un pranzo o una cena nel loro ristorante preferito oppure una semplice pizza, l'importante é trascorrere del tempo insieme. 

SIMBOLI

Il fiore ufficiale della festa dei nonni é il non ti scordar di me, conosciuto anche come occhi della Madonna. É un fiore di piccoli dimensioni e di un bel colore azzurro/blu

La canzone ufficiale, in Italia, é: 'Tu sarai"; negli Stati Uniti: "A song for Grandma and Grandpa"  


ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO

ANNIVERSARIO DI...MATRIMONIO

L'anniversario di matrimonio è l'anniversario della data in cui un matrimonio ha avuto luogo  viene festeggiato dagli sposi scambiandosi un regalo.

REGALO PER ANNIVERSARIO

È tradizione che gli sposi si scambino un regalo ad ogni anniversario di matrimonio. Ciascun anno questi regali dovrebbero essere di materiali diversi: dal più fragile al più solido. Proprio per simbolizzare la maggiore forza che via via la relazione va acquisendo.

NOME DELL' ANNIVERSARIO

Anni 

Anniversario

Doni associati

Prezioso 

 Fiore

Nozze di carta carta e orologi Oro garofano
Nozze di cotone  cotone e porcellana/vasellame Granato mughetto 
Nozze di pelle pelle, vetro e cristalli Perla girasole
Nozze di lino frutta, fiori, apparecchi elettrici/elettronici Topazio blu  ortensia 
Nozze di legno  legno, argento Zaffiro  margherita 
6º  Nozze di ferro  dolci, oggetti di legno o ferro Ametista  calla 
Nozze di rame o di lana  lana, rame, ottone, set da scrivania Onice fresia 
Nozze di bronzo  bronzo, sale, elettrodomestici, pizzo Tormalina  lillà 
Nozze di ceramica ceramica, oggetti di pelle Lapislazzuli strelitzia
10º  Nozze di latta latta, alluminio Diamante narciso
11º Nozze d'acciaio capi di moda, acciaio Turchese tulipano
12º Nozze di seta  seta, lino Giada, perle peonia 
13º Nozze di pizzo  pizzo, tessuti, pellicceria  Citrino  crisantemo 
14º Nozze d'avorio  Opale, avorio dalia 
15º Nozze di cristallo  vetro, cristallo, orologi Rubino  rosa 
16º Nozze di cera argenteria da tavolo Peridoto 
17º Nozze di madreperla  mobili  Orologio 
18º Nozze di piuma  porcellana  Occhio di gatto 
19º bronzo  Acquamarina 
20º  Nozze di porcellana porcellana  Smeraldo  aster
25º  Nozze d'argento   Argento iris
28º orchidea
30º  Nozze di perla Diamante  lilium
35º  Nozze di corallo  Corallo Giada
40º   Nozze di rubino Granata gladiolo
45º   Nozze di zaffiro  Zaffiro
50º   Nozze d'oro    Oro rosa gialla o violetta
55º   Nozze di smeraldo Smeraldo e turchese 
60º   Nozze di diamante Oro e diamante
70º   Nozze di Platino Platino

 


GENDER REVEAL PARTY

GENDER REVEAL PARTY

Gender reveal party é una festa organizzata dai futuri genitori che, coinvolgendo amici e parenti, scoprono il sesso del bambino. 

Per poter organizzare questa festa, dunque, bisogna attendere la 20esima settimana di gravidanza. Il ginecologo dovrà porre i risultati dell'ecografia o del test prenatale in una busta sigillata. Intanto bisognerà preparare la location con palloncini, striscioni, piatti, bicchieri e dolciumi vari nei tipici colori rosa e azzurro. Anche la torta dovrà essere colorata all'esterno, ma il ripieno sarà azzurro o rosa! Sarà maschio o femmina? É possibile rivelare il sesso del bebè anche con :

  • MISTERY BOX

Una enorme scatola con tante decorazioni e punti di domanda. All'apertura si alzeranno in volo tanti palloncini rosa o azzurri.

  • Palloncino

Far scoppiare uno di questi enormi palloncini. Sono solitamente neri, argentei o dorati e nascondono al loro interno una pioggia di coriandoli del colore del sesso del bebè.

TEMA

Per quanto riguarda il tema da dare alla festa il mio consiglio è di restare sul generico BOY OR GIRL.  Se proprio volete dare un tocco di originalità in più, potrete puntare sul Royal baby (Price or Princess?) , sullo sport (Calciatore o Ballerina?) oppure sui classici personaggi Disney (Topolino o Minnie?)

Qualunque sarà la vostra scelta, vi assicuro che varrà proprio la pena organizzare questa festa

REGALI

Regali di genere neutro per il bebè, come: vestitini, tutine, torta di pannolini, cesto con prodotti per l'igiene del neonato e per il bagnetto, cornice per la prima foto, il carillon, la scatola dei ricordi, il salvadanaio, spilla e porta ciuccio, album fotografico.

Per la mamma, invece: gioielli, cicli di massaggi, corsi di acquagym o yoga prenatale, kit per calco pancia della mamma, week-end all'insegna del relax. 

 


LAUREA

LAUREA

La laurea é un riconoscimento ufficiale del completamento di un corso di studio universitario. In Italia da diritto al titolo di "dottore". Esistono due percorsi universitari. La laurea triennale é denominata di primo livello. La specialistica é denominata invece laurea magistrale

I laureandi, durante la cerimonia nella quale discutono la tesi, rispettano alcune tradizioni. Tra queste troviamo:

  • LA TOGA PER LA LAUREA

Le toghe indossate sono di base nere. Hanno bordi sulle maniche di colori differenti per differenziare le diverse facoltà. il tessuto morbido che cade in pieghe discrete si chiude sul davanti con una pratica bordatura.

 

  • CORONA D'ALLORO

La corona d'alloro costituisce uno dei simboli più importanti con il quale arricchire di significato il giorno della laurea. Il laureato é colui che indossa la corona d'alloro. Dal termine latino Laurus Nobilis. Il galateo prevede che a regalare al corona siano i genitori oppure i familiari che convivono con il laureato. Il laureato é colui che indossa la corona d'alloro. Dal termine latino Laurus Nobilis.

TOCCO

Cappello a forma quadrato, tipico prettamente della tradizione anglosassone e statunitense. Il colore del ventaglio cambia per ogni facoltà. Anche se in Italia il tocco di laurea non viene indossato dagli studenti nelle celebrazioni ufficiali dell’ateneo, è un accessorio spesso usato per festeggiare la fine del percorso di studi e scattare foto ricordo insieme ad amici e parenti.

Corona d'alloro oppure tocco?

Lasciamo a te la scelta!


18 ANNI

FESTA 18 ANNI

18 candeline segnano un traguardo molto importante nella vita in quanto sancisce il passaggio dall’età adolescenziale a quella adulta. E quindi alla maturità. Questa è da considerare anche un’età molto importante nella quale si diventa responsabili oltre che di se stessi anche delle proprie azioni. Compiuti 18 anni solitamente si tende a chiudere un ciclo di vita. Infatti si finiscono le scuole superiori e di conseguenza vi è il conseguimento del diploma.

 

Dopo aver scelto la location per festeggiare l'evento con amici e parenti, é importante scegliere il tema 

Temi più trendy

1.TEMA CAPITALI

Scegliete questo tema se amate in particolare modo una Capitale d'Europa o del Mondo. Sfruttate le caratteristiche della città scelta per decorare la location e intrattenere gli ospiti: dai festoni che riportano le bandiera, alla musica di artisti locali, passando per i piatti tipici.

2.TEMA FLUO

Braccialetti, occhiali, cerchietti per capelli, sono solo alcuni degli accessori disponibili in commercio per poter dare al proprio look e a quello dei vostri ospiti un tocco fluorescente. Grazie alle illuminazioni a Led e agli adesivi da parete, é possibile creare d scenografie luminose davvero d'effetto.

3.TEMA NOTTE DGLI OSCAR

Basterà un tappeto rosso e uno sfondo stile Hollywood per scattare l fotografie. Dress  code: abito lungo per lei, abito nero per lui. L'eleganza é di fondamentale importanza perché sarà una delle calorie per qunao riguarda l'assegnazione degli Oscar!

4. TEMA HAWAII

Semplice da realizzare e molto divertente. Sicuramente sarà più adatto a feste estive, all'aperto o addirittura in spiaggia. Munitevi di collane di fiori, gonnellino di paglia, ombrellini per i cocktail e ricette esotiche e farete un figurone!

5. TEMA COMICS & GAMES

per gli appassionati di fumetti e di cosplay, Comics & Games é la scelta migliore. Se lasciate il tema così com'é, ovvero che spazia da un videogioco a un cartoon, chiedete ai vostri ospiti di presentarsi vestendo i panni del podio beniamino.


FIORE ALL’OCCHIELLO

FIORE ALL'OCCHIELLO

Bottoniera o boutonnière

Il fiore all'occhiello è una piccola composizione floreale, ma molto spesso è anche un singolo fiore, appuntato con degli spilli proprio sull'occhiello. Nel lessico imperituro del bon ton,  si chiama boutonnière. Un elemento floreale da inserire nel rever sinistro della giacca, definito altresì in gergo “bouquet dello sposo” che, teoricamente, dovrebbe seguire lo stesso stile ed essere in assonanza cromatica con quello della sposa La bottoniera è un dettaglio formato da 2 o 3 fiori che si mette all'occhiello della giacca dello sposo e degli invitati di sesso maschile più vicini alla coppia, come i padri e i testimoni. Ad ogni modo va sempre messo dalla parte sinistra per essere vicino al cuore. La gardenia è il fiore per eccellenza legato all boutonnière, ma anche rose, garofani, ranuncoli e orchidee d colore bianco. 


TRADIZIONI ITALIANE

MATRIMONIO

Tradizioni italiane...quali sono?

Secondo la tradizione italiana, il bouquet di fiori non è l'ultimo regalo del fidanzato ma è la suocera a regalarlo. Così come il velo dell'abito che sarà lei stessa ad infilare sull'acconciatura. In molte città vale la tradizione di non incontrarsi il giorno prima del matrimonio ma la sera è una vera festa di quartiere tra canti, balli, dediche e buffet di dolci. Un'altra usanza prevede che la sposa rompa un piatto colmo di riso e infetti, sulla soglia di casa, come simbolo di rottura con la vecchia vita. Lo stesso rito può essere ripetuto dagli sposi prima di entrare nel portone della nuova casa. Le tradizioni italiane prevedono che la sistemazione e dei tavoli si tutt'altro che casuale . È importante  che dal tavolo degli sposi si snodino i tavoli degli invitati partendo dal grado di anzianità e vicinanza. Si inizia dai genitori, i nonni, gli zii più anziani, via via fino agli amici e ai colleghi. Amata e odiata, la tradizione vuole che le bomboniere ci siano. Devono essere uguale per tutti gli invitati, che siano in limonges, cristallo o argento, anche se oggi si tende ad optare per delle bomboniere utili.


ANGOLO TEMATICO

STUPIRE GLI INVITATI

Scegliere un angolo tematico:

I corner gourmet sono i grandi protagonisti di un ricevimento. Dall'angolo aperitivo fino all'angolo del caffè. Potrete sbizzarrirvi con isole tematiche per tutti i gusti come: pesce e crudi di mare, angolo sushi, frittura, formaggi e salumi, finger food.

Pr un aperitivo che si rispetti, potete allestire un angolo cocktail. Dove sneakers, stranieri e fixing glasse. Saranno sapientemente utilizzati da baristi esperi per servire mojitos, caipiroska, spritz o cocktail analcolici. 

Nell'angolo dolci matrimonio potrete mettere in pratica tante idee. Tra le più originali vi è sicuramente l'angolo del gelato. Oppure quello di caramelle, biscotti e pop corn che conquisteranno grandi e piccini. 

Nei corner dedicati al relax troviamo il classico angolo cubano e l'angolo dedicato al cioccolato. Al choco bar ogni invitato, potrà degustare liberamente una vasta varietà di cioccolato, insieme a un buon digestivo. 


TRADIZIONI NUZIALI

TRADIZIONI NUZIALI

Curiosità nel mondo

Scopriamo le tradizioni nuziali:

Secondo la religione Indù esistono almeno 11 tipi di matrimoni. Ma c'è qualcosa che li accomuna tutti, come: l'abito da sposa costato di rosso, che simboleggia fertilità e la mani dipinte di henné, il giorno prima del matrimonio.

Il rituale ebraico invece cerca di preparare gli sposi ad eventuali ostacoli futuri. Gli invitati, porteranno in spalla i due sposi che tra balli e musica, dovranno riuscire a darsi un bacio. Significherà che riusciranno a superare gli ostacoli della vita!

In Marocco invece, prima del grande giorno avviene la purificazione della sposa. Ciò si realizza con un bagno di latte, in compagnia di amiche e parenti. E anche la tradizione marocchina prevede che per le nozze alla sposa vengano tatuate le mani di  meravigliosi disegni con l'hennè.

In Giappone durante il cerimoniale di matrimonio la sposa porta solo capo un panno bianco. Simbolo di non gelosia nei confronti del marito. Inoltre gli sposi dovranno bere da una ciotola del sakè e riso per ben tre volte.


Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: