Category Archives: HOME PAGE

PRIMO COMPLEANNO

PRIMO COMPLEANNO

Il primo compleanno é un evento unico e memorabile da condividere con amici e parenti dopo un anno di fatiche, ma anche di gioie immense, sentimenti inspiegabili. Bisogna festeggiare e ricordare questo momento e quindi organizzare un vero e proprio party nei minimi dettagli. Bisogna pensare, dunque, alla location e agli tema, alla torta, all"animazione, alla merenda, ai palloncini, senza dimenticare degli inviti. Questi dovranno essere personalizzati, magari dello stesso tema scelto per la festa indicando: il luogo, la data, se necessario anche come vestirsi. Gli invitati dovranno essere spediti oppure consegnati, chiedendo agli ospiti anche un cenno di adesione.

DECORAZIONI

Non possono mancare palloncini grandi per un risultato colorato, che possa ben corrispondere al tema scelto per l'occasione. Ci sono tantissime idee da poter sfruttare prendendo spunto dai classici cartoni animati oppure dalle classiche fiabe Disney; molto apprezzato potrebbe essere il tema dello zoo oppure fondali del mare. Sarebbe perfetto anche un palloncino a forma di numero; palloncini ad elio per creare un effetto aereo, oppure palloncini con coriandoli oppure motivi simpatici. Non posso mancare le ghirlande e i gadget per tutti gli ospiti. 

MERENDA

Per i più piccoli andrebbero bene dei cupcake con glassa colorata, dei tramezzini a forma di animali, stelline di sfoglia salata e biscotti decorati con occhi, naso e bocca di cioccolato. Per i più grandi, invece, l'ideale sarà il finger food e non dovranno mancare i calici per il brindisi.

TORTA

Per il primo compleanno la torta dovrà essere coloratissima, golosa e cremosa. Basterà seguire il tema scelto ed ogni gusto sarà perfetto e gradito!


L’ARRANGIAMENTO MUSICALE

L'ARRANGIAMENTO MUSICALE

Con arrangiamento musicale, in musica, si indica il lavoro di organizzazione strumentale e strutturale di una data composizione.
L'arrangiamento musicale quindi, è la fase della produzione di un brano, nella quale vengono pensate: strumentazione, groove, struttura definitiva, possibili sostituzioni armoniche, stacchi, cori, e doppie voci, effetti particolari e molto altro ancora.
Il processo di arrangiamento parte, generalmente, dalla scelta del genere musicale in cui si vuole arrangiare il pezzo.

Il processo di arrangiamento può includere:

-la riarmonizzazione degli accordi
- lo sviluppo di una struttura complessa
( strofe o ritornelli, giri di soli, sezioni strumentali, finali, ecc.)
-la scelta degli strumenti da utilizzare in base al genere del brano

Un arrangiatore musicale prende un brano musicale e lo organizza, o lo mette in scena, affinché un particolare gruppo di musicisti suoni. Un arrangiatore non crea nuovi brani musicali, ma crea piuttosto nuovi modi di suonare vecchi brani. Lavora in vari luoghi e produce arrangiamenti musicali per diversi tipi di gruppi musicali.

Diventare un arrangiatore musicale richiede un buon background musicale. Questi artisti devono avere una solida conoscenza non solo di come leggere e scrivere musica, ma anche di come i diversi strumenti lavorano insieme. Devono capire come organizzare le tonalità e i volumi di vari strumenti affinché le melodie e le armonie possano avanzare al meglio. Mentre ce ne sono certamente alcuni con abilità naturali, la maggior parte degli arrangiatori ha avuto una formazione classica, attraverso lezioni private o educazione formale in musica, o entrambi.

É fondamentale scegliere l'arrangiatore giusto per le tue esigenze.
Ogni arrangiatore avrà un genere ed uno stile che più lo contraddistingue.
Saprà arrangiare in molti stili e generi, ma ce ne sarà sempre uno o un paio che lo contraddistinguono e che lo realizzano maggiormente.

 

 

 

 


L’ ARPA

L'ARPA

L'arpa é strumento musicale cordofono a pizzico. Esistono varianti acustiche ed elettriche.
L'esecutore, seduto, appoggia lo strumento sulla spalla destra e pizzica le corde con i polpastrelli di tutte le dita, tranne quelle dei mignoli.

La parola "Harpa" viene dall'antico sassone e significa "pizzicare".
Dal XIII secolo questo termine fu applicato specificamente per l'arpa triangolare in opposizione alla lira.
L'antico termine gaelico per uno strumento a corde di metallo era "Cruit" e fu applicato all'arpa verso il 1200. Il termine successivo utilizzato in Scozia e in Irlanda per l'arpa "celtica" fu clarsach o cláirseach.
Fonti scozzesi dei secoli XV e XVI mostrano che entrambi i termini "arpa" e "clarsach" erano in uso comunemente a quell'epoca, e sembrano indicare che ci fosse una distinzione tra le arpe in stile europeo, cordate in budello animale, e le clarsachs gaeliche, cordate in metallo.

La struttura

La MENSOLA é la parte superiore dell'arpa ed é a forma di "S". Vi sono fissati dei chiavistelli che servono per tendere le 47 corde che costituiscono la cordiera.
La CASSA ARMONICA é il lato obliquo dello strumento abbracciato dall'esecutore.
La PEDALIERA contiene 7 pedali che consentono di variare l'intonazione delle corde.
La COLONNA sostiene lo strumento e contiene dei tiranti che mettono in comunicazione i pedali con i cilindri che regolano la lunghezza delle corde.

Cenni storici

Nessuno sa realmente dove l'arpa ebbe origine, vi sono fonti antichissime che testimoniano contemporaneamente la sua presenza in parti del mondo molto lontane tra loro, e non sapremo mai come suonavano le arpe in epoca preistorica. Una delle prime scoperte di strumenti musicali mostra uno strumento che assomiglia ad un'arpa raffigurato su pitture rupestri risalenti al 15.000 a.C. in Francia. Si pensa che le prime arpe derivino dall'arco da caccia, infatti la corda tesa tra i due estremi dell'arco produce un suono.

 


Regala la Musica

REGALA LA MUSICA

🎁MUSIC CARD🎁

🎄It’s time for christmas promo….

 

Regala la musica acquistando una delle nostre card e rendi magico il natale di una persona per te speciale🤗

➡️Puoi scegliere tra:

🎶MUSIC CARD SCHOOL 2: comprende 2 lezioni INDIVIDUALI di canto o strumento da 45 minuti, e l’iscrizione gratis per l’anno scolastico 2021/2022 ad un costo davvero imperdibile di 49 € invece di 100 €

🎶MUSIC CARD SCHOOL 4: comprende 4 lezioni INDIVIDUALI di canto o strumento da 45 minuti, e l’iscrizione gratis per l’anno scolastico 2021/2022 ad un costo davvero imperdibile di 99 € invece di 155 €

🎶MUSIC CARD STUDIO 1: comprende la registrazione di un brano completo di correzione intonazione, eq, mix, mastering ad un costo davvero imperdibile di 49 € invece di 80 €. 

🎶MUSIC CARD STUDIO 2: comprende arrangiamento di un brano compreso eq, mix, mastering ad un costo davvero imperdibile di 299 € invece di 500 €. 

🎶MUSIC CARD EVENTS 1:

trio tenore o soprano, organo e violino per il giorno del tuo matrimonio ad un costo davvero imperdibile di 299 € invece di 400 €.

🎶MUSIC CARD EVENTS 2:

Piano Bar più intervento Sax o Violino ad un costo davvero imperdibile di 599 € invece di 750 €.

📌Le CARD sono acquistabili entro il 6/01/2022

🗓Utilizzabili come segue:

➡️MUSIC CARD SCHOOL entro il 28/02/2022

➡️MUSIC CARD STUDIO entro il 31/05/2022

➡️MUSIC CARD EVENTS entro l’anno 2022

Per info

08118556827 – 3512040648 (15:00 – 19:00) lunedì al sabato


Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: