TORTA NUZIALE

TORTA NUZIALE

TORTA NUZIALE

Curiosità e tradizioni

La torta nuziale ha una forma circolare, che tradizionalmente rappresenta la protezione celeste evocata sugli sposi, una promessa senza fine. 

Secondo tradizione, la prima incisione deve essere dello sposo e termina dalla sposa: i due coniugi dovranno sempre impugnare il coltello insieme.

Perché ha più piani?

Perché la torta nuziale ha più piani? Tutto deriva dall'usanza di ammucchiare i biscotti e i pasticcini portati dagli invitati: l'altezza della piramide corrispondeva alla futura prosperità dei coniugi.

 


IL VELO

IL VELO

Il velo è importante per completare il look della sposa. Il velo può essere lungo o corto. Per essere sicuri di aver scelto l'accessorio giusto, bisogna far attenzione ad alcuni dettagli

VELO LUNGO

  • Adatto per la sposa al suo primo matrimonio
  • Non dovrebbe superare i 3m 
  • Perfetto per la cerimonia in chiesa
  • Indicato alle spose che non abbiano più di 35 anni

VELO CORTO

  • Arriva fino alle spalle
  • E' una soluzione briosa e allo stesso tempo elegante per la sposa con i capelli corti
  • Ideale per una sposa non giovanissima

 


CRAVATTA O PAPILLON

CRAVATTA O PAPILLON?

Cravatta o papillon? Lo sposo sceglie con attenzione quale accessorio indossare per completare il suo look, ma deve essere comunque scelto con molta attenzione.

CRAVATTA

Se la camicia ha un colletto classico, la cravatta e perfetta!

PAPILLON

Se la camicia ha un colletto diplomatico, lo sposo dovrà scegliere il papillon!

Il papillon è obbligatorio se lo sposo sceglie di indossare uno Smoking oppure un Frac!

 

 


GEMELLI

I GEMELLI: MATERIALI E CURIOSITÀ

I gemelli, per uno sposo, sono il dettaglio che fa la differenza: non sono dei semplici accessori ma dei veri e propri gioielli che devono essere in perfetta armonia con il completo scelto dallo sposo per il grande giorno. Per indossare i gemelli lo sposo deve scegliere una camicia che abbia i polsini alla francese.

LA FORMA

La  forma dei gemelli può essere tonda. Questa forma richiama alla mente i classici bottoni e viene quindi considerata tradizionale. La loro  forma può essere anche quadrata. Questi sono più moderni, donano al look un aspetto innovativo; poi gli stilisti creano dei veri e propri gioielli in sintonia con i bottoni della giacca e lo stile dell’abito.

IL MATERIALE

Generalmente sono in oro giallo, abbinati all'orologio. Oggi sono molto diffusi ed utilizzati in oro bianco o in argento, magari con un decoro che sia in sintonia con l'abito. Ogni dettaglio, infatti, esprime la personalità dell’uomo e rende unico il suo stile.


SPOSA ALL’ALTARA

CHI ACCOMPAGNA LA SPOSA ALL'ALTARE?

L'unico uomo della vita della sposa fino a quel momento, affiderà la sua bambina a un altro uomo, che la amerà e la rispetterà proprio come ha fatto lui. Ma come comportarsi quando capitano situazioni diverse? Chi può accompagnare la sposa oltre al suo papà?

1) Padre e patrigno

La sposa può decidere si camminare accanto al suo patrigno, a suo padre oppure accanto ad entrambi 

2) Il padre non c'è più

Il padre della sposa non c'è più, in questo caso sarà la mamma ad accompagnarla!

3) Entra sola

La sposa preferisce entrare da sola poiché non le piace l'idea di essere "consegnata" da un uomo all'altro.

4) Gli sposi insieme

Gli sposi entrano insieme per simboleggiare la parità dei sessi!


PRIMO BALLO

IL "PRIMO BALLO" DA MARITO E MOGLIE

Tra i numerosi momenti emozionanti della giornata c'è il "primo ballo da marito e moglie". 

LENTO TRADIZIONALE O ESILARANTE FLASHMOB?

Il lento tradizionale prevede un ballo di coppia con frasi d'amore su una melodia romantica italiana o straniera. In genere gli sposi preferiscono ballare accompagnati dalla colonna sonora della loro storia d'amore. Il flashmob, invece, è un ballo divertente che coinvolge anche amici degli sposi. Questo da preparare con un pò di anticipo e con una coreografia strepitosa ma soprattutto "personalizzata".


TRADIZIONI PER LO SPOSO

TRADIZIONI PER LO SPOSO

Così come per la sposa, ci sono anche tradizioni per lo sposo da rispettare!

SCOPRIAMO INSIEME QUALI SONO...

  • E' tradizione che il giorno prima delle nozze il futuro sposo non veda la sua promessa sposa perché porterebbe sfortuna!
  • Altra usanza vuole che lo sposo, una volta varcato l'uscio di casa, non possa più tornare indietro per nessuna ragione! 
  • Tradizione vuole che lo sposo regali una spiga di grano alla sua compagna, dopo la cerimonia nuziale. Questo perché la spiga, simbolicamente, incarna la femminilità ed è augurio di fecondità e benessere.
  • Quando la coppia finalmente sposata entrerà in casa, lo sposo deve prendere in braccio la sposa per non farle appoggiare i piedi sull'uscio. La donna che entrerà in casa tra le braccia del marito, ne uscirà allo stesso modo.

ADDIO AL NUBILATO

ADDIO AL NUBILATO

Un addio al nubilato è un momento indimenticabile tra la futura sposa e le sue migliori amiche, nei giorni precedenti alle nozze. Con questo evento la la sposa celebra simbolicamente il suo abbandono della condizione di nubile.

IDEE...PER UN ADDIO AL NUBILATO

  • Una spa in completo relax con le migliori amiche...tra coccole, divertimento e cocktail.
  • Un week end al mare con le amiche più intime 
  • Un party in piscina tra giochi, aperitivo e gare di tuffo
  • In un club con musica live o con uno spettacolo di cabaret per divertirsi e farsi tante risate. Infornate il locale che siete lì per un addio al nubilato e prenotate un tavolo rigorosamente vicino al palco.
  • Serata in un locale glamour dove possiate avere cena e musica e poi tuttie in discoteca più cool della città
  • Gita in barca tracocktail e champagne. Brindisi, divertimento e tanti momenti da immortalare.

Se siete ancora indecise sull'idea da seguire...non abbiate timore, la cosa importante è che sia un evento indimenticabile! Un evento fatto di scatti, risate e tanto divertimento!


Luxury Events Napoli

Luxuty Events - ArsMusic

Luxury Events Napoli

Che sia una festa esclusiva, un formale cocktail aziendale o anche uno yacht party, affidane la gestione a chi realmente sarà in grado di farti vivere emozioni.

Nessuna sfida che non debba esser vinta, nessuna richiesta che non possa essere esaudita. Tutto per te.

Maria Chiara Noviello, 28 anni, nel 2014 si laurea con lode e menzione al curriculum in Ingegneria Aerospaziale ed Astronautica presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Nel 2018 conclude il suo Dottorato di Ricerca (PhD) in Ingegneria Industriale presso lo stesso Ateneo. 

Partecipa alle principali conferenze internazionali nel settore Aerospace, ottenendo svariati riconoscimenti da esperti.

Nel 2018 frequenta la LUISS Business School in Project Management, conseguendo certificazione con iscrizione al relativo registro professionale.

Affascinata dal settore manageriale, si forma ulteriormente attraverso prestigiosi corsi, tra i quali:

-"General Management", Harvard Business Review;

-"Social Media Management", Il Sole 24Ore Business School;

-"Initiating and Planning Projects", Cousera by University of California;

-"Event Management", Enzo Miccio Academy.

Una formazione solida, sia tecnica che manageriale, contornata da una forte inclinazione personale per la pianificazione. 

Il lato ingegneristico porta Maria Chiara Noviello ad essere una progettista e designer efficiente; il lato manageriale le consente di applicare tecniche avanzate di project management per curare un evento a 360°.

Competenza, serietà e professionalità per risultati esclusivi.

 


Wedding Planner Napoli

Wedding Planer Napoli - ArsMusic

Wedding Planner Napoli

Bellezza, dettagli preziosi, ma soprattutto l'arte del wedding é fatta di emozioni tangibili, da tramutare in ricordi indelebili.

Il nostro lavoro sarà proprio trarre ispirazione dal vostro gusto, creare dei particolari unici e a loro modo infiniti, per far vivere sensazioni che resteranno per sempre in voi, per iniziare a scrivere le pagine della vostra magica fiaba.

Maria Chiara Noviello, 28 anni, nel 2014 si laurea con lode e menzione al curriculum in Ingegneria Aerospaziale ed Astronautica presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Nel 2018 conclude il suo Dottorato di Ricerca (PhD) in Ingegneria Industriale presso lo stesso Ateneo. 

Partecipa alle principali conferenze internazionali nel settore Aerospace, ottenendo svariati riconoscimenti da esperti.

Nel 2018 frequenta la LUISS Business School in Project Management, conseguendo certificazione con iscrizione al relativo registro professionale.

Affascinata dal settore manageriale, si forma ulteriormente attraverso prestigiosi corsi, tra i quali:

-"General Management", Harvard Business Review;

-"Social Media Management", Il Sole 24Ore Business School;

-"Initiating and Planning Projects", Cousera by University of California;

-"Event Management", Enzo Miccio Academy.

Una formazione solida, sia tecnica che manageriale, contornata da una forte inclinazione personale per la pianificazione. 

Il lato ingegneristico porta Maria Chiara Noviello ad essere una progettista e designer efficiente; il lato manageriale le consente di applicare tecniche avanzate di project management per curare un evento a 360°.

Competenza, serietà e professionalità per risultati esclusivi.

 


Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: