GENDER REVEAL PARTY

GENDER REVEAL PARTY

GENDER REVEAL PARTY

Gender reveal party é una festa organizzata dai futuri genitori che, coinvolgendo amici e parenti, scoprono il sesso del bambino. 

Per poter organizzare questa festa, dunque, bisogna attendere la 20esima settimana di gravidanza. Il ginecologo dovrà porre i risultati dell'ecografia o del test prenatale in una busta sigillata. Intanto bisognerà preparare la location con palloncini, striscioni, piatti, bicchieri e dolciumi vari nei tipici colori rosa e azzurro. Anche la torta dovrà essere colorata all'esterno, ma il ripieno sarà azzurro o rosa! Sarà maschio o femmina? É possibile rivelare il sesso del bebè anche con :

  • MISTERY BOX

Una enorme scatola con tante decorazioni e punti di domanda. All'apertura si alzeranno in volo tanti palloncini rosa o azzurri.

  • Palloncino

Far scoppiare uno di questi enormi palloncini. Sono solitamente neri, argentei o dorati e nascondono al loro interno una pioggia di coriandoli del colore del sesso del bebè.

TEMA

Per quanto riguarda il tema da dare alla festa il mio consiglio è di restare sul generico BOY OR GIRL.  Se proprio volete dare un tocco di originalità in più, potrete puntare sul Royal baby (Price or Princess?) , sullo sport (Calciatore o Ballerina?) oppure sui classici personaggi Disney (Topolino o Minnie?)

Qualunque sarà la vostra scelta, vi assicuro che varrà proprio la pena organizzare questa festa

REGALI

Regali di genere neutro per il bebè, come: vestitini, tutine, torta di pannolini, cesto con prodotti per l'igiene del neonato e per il bagnetto, cornice per la prima foto, il carillon, la scatola dei ricordi, il salvadanaio, spilla e porta ciuccio, album fotografico.

Per la mamma, invece: gioielli, cicli di massaggi, corsi di acquagym o yoga prenatale, kit per calco pancia della mamma, week-end all'insegna del relax. 

 


PARTY

PARTY

Come organizzare un party

Prima di organizzare un party dovrete trovare il tema centrale su cui ruota tutta la festa. stabilire il punto centrale vi fornirà le linee guida, per decidere il vestiario da indossare, le decorazioni, il tipo di arredamento, il menù, la musica. 

Per la location? 

La casa si presta bene per piccoli ricevimenti. Il locale, che offre la possibilità di usufruire di vari servizi come ristorante, bar e discoteca. Le location attrezzate , adatte per ogni tipo di festa.

GLI INVITATI?

Che siano parenti o amici, il bello sta nel condividere un momento di divertimento tutti insieme. Per farlo è necessario però non esagerare!

Rientrano sempre nella categoria "invitati" tutte quelle figure che partecipano alla festa per intrattenere: animatori, teatranti, clown, musicisti, giocolieri, etc..


Open chat
Ciao, come posso aiutarti?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: