Monthly Archives: Giugno 2021

  • 0

TRADIZIONI NUZIALI

TRADIZIONI NUZIALI

Curiosità nel mondo

Scopriamo le tradizioni nuziali:

Secondo la religione Indù esistono almeno 11 tipi di matrimoni. Ma c’è qualcosa che li accomuna tutti, come: l’abito da sposa costato di rosso, che simboleggia fertilità e la mani dipinte di henné, il giorno prima del matrimonio.

Il rituale ebraico invece cerca di preparare gli sposi ad eventuali ostacoli futuri. Gli invitati, porteranno in spalla i due sposi che tra balli e musica, dovranno riuscire a darsi un bacio. Significherà che riusciranno a superare gli ostacoli della vita!

In Marocco invece, prima del grande giorno avviene la purificazione della sposa. Ciò si realizza con un bagno di latte, in compagnia di amiche e parenti. E anche la tradizione marocchina prevede che per le nozze alla sposa vengano tatuate le mani di  meravigliosi disegni con l’hennè.

In Giappone durante il cerimoniale di matrimonio la sposa porta solo capo un panno bianco. Simbolo di non gelosia nei confronti del marito. Inoltre gli sposi dovranno bere da una ciotola del sakè e riso per ben tre volte.


  • 0

TRE INTERFACCE

LE TRE INTERFACCE

Le interfacce collegano, seguendo un formato standard che consenta lo scambio di dati, due o più dispositivi eterogenei in modo da permettere loro lo scambio di informazioni. Dal punto di vista fisico,  è caratterizzata da un canale di trasmissione identificato da un mezzo trasmissivo (es. cavo), due connettori e due porte poste agli estremi della trasmissione e, dal punto di vista logico, da una modalità di trasmissione che può essere di tipo seriale e parallelo. Il caso tipico è il collegamento tra apparecchiature elettroniche come ad esempio le componenti interne ed esterne del computer. Le più comuni sono:

USB

É lo standard per le interfacce più economiche, la possibilità dati è la più bassa dei tre. Ma è ideale per un home studio.

FIREWIRE

Soluzione adottata nella fascia medio-alta. Offre una velocità di trasferimento dei dati decisamente più alta dell’USB

THUNDERBOLT

Presente solo nelle più recenti interfacce di fascia alta, offre una velocità di trasferimento senza precedenti paragonabile solo a quella su scheda PCI dedicata.

 


  • 0

METRONOMO

METRONOMO

Un metronomo è uno strumento che produce un impulso costante per aiutare i musicisti a suonare a tempo

UNITÀ DI MISURA

I battiti per minuto (bpm) sono l’unità di misura di frequenza, utilizzata principalmente per l’indicazione metronomica in musica e per la misura della frequenza cardiaca.

COME SI IMPOSTA

Impostarlo non è particolarmente complicato. Basta scegliere il BPM di un determinato brano, quando esso è presente su una partitura e iniziare la riproduzione del click.

COME È FATTO

Costruito con un sistema a pendolo caricato a molla che ad ogni oscillazione produce un “tac”. La velocità si regola modificando la posizione del peso sull’asticella.

 


  • 0

PANNELLI ACUSTICI

PANNELLI ACUSTICI

I pannelli acustici hanno l’obiettivo di correggere le medio-alte frequenze. Grazie alla loro forma a piramide permettono un maggior assorbimento che anche una riflessione più uniforme delle onde sonore. Essi sono realizzati con una speciale schiuma acustica. Sono efficaci nel controllare e ridurre le prime riflessioni, l’ecoflutter, l’eco slip, il riverbero eccessivo e il filtro a pettine . Questi pannelli sono adatti per stanze da gaming, sale da controllo, cabine vocali, home theatre and home studio. Cioè stanze che necessitano di asciugare il suono, dando comunque un tocco estetico all’ambiente. Essi possono essere fissati alle pareti (in modo fisso o removibile) e/o posti a soffitto in aderenza. Possono essere ribassati su cavi in modalità baffles verticali oppure in isole orizzontali. Potendo in alternativa essere disposti anche su piantane mobili e l’impiego di un numero adeguato può ridurre sostanzialmente il fenomeno della riverberazione.
Quelli a parete possono essere installati in continuità, creandone un’intera parete. Possono essere apposti in gruppi più o meno numerosi e persino singolarmente.
Il fissaggio  può avvenire tramite collanti, rendendoli fissi, oppure tramite l’uso di ganci e staffaggi, quando si desidera renderli movimentabili.


  • 0

BANCHETTO NUZIALE

BANCHETTO NUZIALE

Ecco alcuni suggerimenti per un banchetto nuziale di successo!

Concludere il ricevimento con una ricca varietà di pasticcini e leccornie di ogni tipo è quel peccato di gola che tutti gli sposi amano concedersi. Proprio quel peccato a cui non intendono rinunciare nel giorno delle loro nozze. La pasticceria italiana gode di un’ottima fama ed è conosciuta in tutto il mondo per i suoi deliziosi sapori. Inserire tutti i dolci sarebbe davvero impossibile me ciò che possiamo fare è puntare a dei dessert in formato mignon. Negli ultimi anni il mondo della pasticceria ha allargato i propri confini. Sono moltissimi i pasticcieri italiani che per la forte richiesta hanno adottato i muffii, macarons, waffle, marshmellow. Che ne dite di aggiungere al vostro buffet anche delle gustosissime creme e mousse? Da quelle alla frutta da abbinare a una macedonia di frutti esotici, a quelle al cioccolato, alla vaniglia, al pistacchio, al cocco. Insomma…ce ne sono per tutti i gusti!


  • 0

SASSOFONO

SASSOFONO

Il sassofono, spesso abbreviato con il termine sax, è uno strumento ad ancia semplice che può essere in legno o in metallo. È uno strumento costituito da un tubo conico realizzato in ottone. La sua classificazione è controversa, poiché è uno strumento costruito in ottone ma viene suonato attraverso un’imboccatura come quella del clarinetto. La famiglia dei sassofoni è composta da una serie di strumenti di diversa dimensione. É stato ideato dal belga Adolphe Sax nel 1840 con l’intento di riunire le caratteristiche dei legni e degli ottoni. Inizialmente pensato per un uso bandisco, è utilizzato anche nell’orchestra sinfonica da alcuni compositori come Bizet e Ravel, ma è molto impegnato soprattutto nella musica jazz

STRUTTURA

Il sassofono è caratterizzato da un’imboccatura ad ancia semplice, come nel clarinetto. Il collo è una “esse” posto tra l’imboccatura e il corpo. Il corpo dello strumento è costituito da un pezzo unico dalla caratteristica forma a pipa, che culmina nella campana. 


yoast seo premium free
Open chat
Ciao, come posso aiutarti?