Concerto Primo Maggio 2019

  • 0

Concerto Primo Maggio 2019

Nellʼaria è ormai tangibile lʼattesa del Concerto del Primo Maggio, che torna puntuale con una nuova manciata di artisti. Tra i nomi che figurano nella lista dei musicisti che si esibiranno, figura quello di Fulminacci.

Chi è Fulminacci?

Si tratta di uno dei cantautori più talentuosi della nuovissima scena italiana. Indie a modo suo, la musica di questo giovane di Roma richiama gli anni Novanta.

Il suo esordio è rappresentato dallʼalbum uscito il 9 aprile 2019 per Maciste Dischi, con il titolo di “La vita veramente”.

Non ci resta che attendere il giorno del Concertone. Il countdown è ormai iniziato!


  • 2

ArsMusic Choir – Concerto di Natale 2016

ArsMusic Choir
ArsMusic Choir

Passione Dedizione Entusiasmo: sono queste le parole adatte a descrivere il concerto che si è tenuto sabato 17 dicembre, presso il teatro J-kré di Napoli.
Protagonisti dell’evento, sotto la direzione artistica del M° Gennaro Pedagno, gli allievi dell’Ars Music che per la prima volta hanno unito le loro voci dando vita all’ArsMusic Choir.
Il novello coro, composto da 12 membri, ha portato sul palco un repertorio che spaziava dai classici canti di Natale (Jingle Bells Rock, Quanno nascette ‘o Ninno) al Jazz, al Pop, al Gospel.  Scelta, questa, dettata certamente dall’intento di rendere dinamico il concerto, ma che, ad un livello più profondo, si rispecchia nell’impegno del Maestro a fare in modo che per i suoi allievi la musica costituisca uno stimolo ad ampliare i propri orizzonti artistici.
Due, inoltre, le sorprese in questo concerto, la prima in apertura, con l’esibizione della dolcissima Francesca 5 anni; la seconda in chiusura, con un classico del Natale, Silent Night, interpretato dalla grande voce del Maestro.
Mettere insieme questo coro non è stato semplice, perché sono stati coinvolti ragazzi di età e gusti diversi tra loro, molti dei quali, pur avendo già fatto esperienza da solisti, non avevano mai cantato fianco a fianco, in un coro. Ma se non è stato semplice, è stato comunque un esperimento ben riuscito!

Certo, l’emozione della prima volta c’era e si sentiva, ma dall’inizio alla fine il coro è andato all’unisono, ed è forse questo il risultato più importante di un’esperienza del genere: essere uniti e tener conto l’uno dell’altro, anche negli errori.
Potrete comprendere, adesso, perché le parole chiave di questo concerto sono Passione Dedizione Entusiasmo.

Si ringrazia la “DI STAZIO PRODUCTION” E “IKRÈ” per la collaborazione a questo grande evento.

Prof.ssa Laura Raffaele

 

 


×
Ciao, come posso aiutarti?
yoast seo premium free
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: